Mondo Inter

Nesti: «Eriksen rigenerato dal punto di vista psicologico, marcia in più Inter»

Carlo Nesti vede Eriksen come l’uomo in più per la seconda parte di stagione dell’Inter. Il giornalista, nel corso di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, ha parlato del possibile rilancio del danese.

PIÙ UTILECarlo Nesti vede Christian Eriksen rinato: «Bisogna precisare bene il tipo di ruolo. Cioè: per quanto riguarda un centrocampo a tre io credo che Eriksen abbia fallito nel momento in cui è stato inserito per dare creatività alla squadra, come trequartista. Quello era l’obiettivo principale di chi l’ha acquistato, perché era quello che voleva l’Inter. Ultimamente è stato impiegato al posto di Marcelo Brozovic, come playmaker: stasera giocherà di nuovo Brozovic, ma Eriksen non ha sfigurato. Sembrava certo che andasse via dall’Inter, Giuseppe Marotta aveva detto che non rientrava più nei piani. Adesso lo ritroviamo in rosa: credo sia un giocatore rigenerato dal punto di vista psicologico, risolti i contrasti con Antonio Conte può dare una marcia in più. Probabilmente più come playmaker che come trequartista».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.