Mondo Inter

Baresi: «Fiorentina-Inter importantissima, sarebbe di buon auspicio»

Baresi è stato una colonna dell’Inter negli anni Ottanta, e ha poi fatto un grande lavoro nello staff una volta finita la sua carriera da giocatore. Intervenuto in collegamento con Inter TV ha parlato del match contro la Fiorentina di stasera e non solo.

IL RICORDOGiuseppe Baresi inizia parlando dei suoi Fiorentina-Inter a Inter TV: «Le vittorie sono sempre le più belle da ricordare. Anche l’anno del Triplete mi ricordo una partita difficilissima (in Coppa Italia, ndr) che portammo a casa. Firenze è sempre un campo ostico, di solito ci sono sempre abbastanza gol. Per noi è una partita importantissima, perché con una vittoria andiamo in testa al campionato. Sarebbe di buon auspicio per il proseguimento del campionato. Il centrocampo? Dipende un po’ dalla nostra condizione. Siamo una squadra abbastanza fisica e ben organizzata: se stiamo bene riusciamo a sopperire ad alcune situazioni. La squadra è compatta e organizzata, con l’aiuto di Alexis Sanchez che viene dietro Romelu Lukaku può fare bene».

FERMARLI – Baresi parla della coppia d’attacco Sanchez-Lukaku, titolare stasera in Fiorentina-Inter: «Sono due giocatori importanti per l’Inter. Credo che Lukaku sia il punto di riferimento in attacco, un giocatore che sa far salire la squadra e l’unico che sa fare azione da solo. Con la sua fisicità riesce a spostare gli avversari e andare a concludere. Sanchez e Lautaro Martinez hanno bisogno di un appoggio in più per andare alla conclusione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.